L'incontinenza urinaria nella specie canina dopo castrazione.

Uno dei possibili effetti collaterali della castrazione nella specie canina Å l'incontinenza urinaria. Pur non essendo una patologia frequente, essa puÿ assumere una certa gravitê e determinare seri problemi igienici qualora l'animale viva in appartamento. La causa pi¥ frequente di tale incontinenza sembra essere l'incompetenza acquisita dello sfintere uretrale. L'incontinenza urinaria post-castrazione interessa sia la femmina che il maschio con maggiore incidenza per la prima. Nella femmina l'incompetenza sfinterica viene attribuita a cambiamenti della posizione del collo della vescica e dell'uretra, mentre nel maschio la riduzione delle dimensioni prostatiche dopo castrazione sembra essere la principale causa della diminuita resistenza a livello uretrale, favorendo cosô la perdita di urina. In passato l'utilizzo degli estrogeni ha rappresentato la terapia standard nella femmina. Attualmente, a causa dei gravi effetti collaterali, si preferisce sostituirli con farmaci simpaticomimetici utilizzati sia nella femmina che nel maschio; inoltre nei casi in cui la terapia medica non abbia portato alla risoluzione o ai miglioramenti desiderati puÿ essere consigliata la terapia chirurgica.

Additional Info

  • Authors: D. Zambelli, M. Melioli, S. Belluzzi
  • Year: 2001
  • Reference: Veterinaria 15, 2, 2001
  • Pages: 35 - 40
Download attachments:
  • pdf PDF (11238 Downloads)
Read 5344 times
« November 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.