Indagini virologiche e sierologiche in un focolaio di Herpesvirosi canina

In seguito a casi di mortalitê neonatale in un allevamento canino causata da Herpesvirus canis, Å stata condotta, per un anno, una indagine sierologica sui cani dello stesso allevamento. Un analogo controllo Å stato effettuato in un secondo allevamento, poichÄ si erano verificati dei precedenti contatti tra gli animali dei due canili. Sebbene non si siano manifestati ulteriori problemi di sopravvivenza nelle cucciolate durante il periodo di studio, Å stato riscontrato un differente comportamento dell'immunitê umorale nei due gruppi di animali. Θ pertanto ipotizzabile che il virus abbia continuato a circolare nel primo allevamento. Sulla base di questi risultati viene discussa l'importanza dell'adozione di misure profilattiche contro la diffusione di Herpesvirus canis.

Additional Info

  • Authors: Masoero L., Dondo A., Acutis P.L., Dondo S.
  • Authors note: Istituto Zooprofilattico Sperimentale Piemonte, Liguria e Valle d_▄_Aosta - Via Bologna 148, Torino
  • Year: 1999
  • Reference: Veterinaria 13, 1, 1999
  • Pages: 47 - 50
Download attachments:
  • pdf PDF (3423 Downloads)
Read 5617 times

Advanced Search