Ipofisectomia transfenoidale in un cane con ipercortisolismo e sintomi neurologici secondari a macroadenoma ipofisario

Un cane Galgo Spagnolo femmina di 8 anni affetto da sindrome di Cushing, trattato inizialmente con trilostano, Å stato presentato per l'insorgenza di sintomi neurologici prosencefalici. La risonanza magnetica ha permesso la visualizzazione di un macroadenoma ipofisario di notevoli dimensioni. Il soggetto Å stato sottoposto ad un intervento di ipofisectomia transfenoidale che ha permesso di controllore la sintomatologia neurologica. Il ripresentarsi dei segni clinici e la risonanza magnetica di controllo, eseguita a due mesi dall'intervento, hanno evidenziato la presenza di parte della neoplasia. Il cane Å stato pertanto sottoposto ad un secondo intervento di ipofisectomia. Una successiva risonanza magnetica ha permesso di evidenziare l'asportazione in toto della massa con conseguente risoluzione della sintomatologia neurologica e della disendocrinia. Questo case report supporta il fatto che macroadenomi di notevoli dimensioni, che determinano sintomatologia neurologica, possano essere trattati chirurgicamente con successo. In caso di necessitê, un secondo intervento chirurgico puÿ risultare fattibile ed efficace.

Additional Info

  • Authors: L.Pisoni, S. Del Magno, D. Lotti, L. Mandrioli, L. Zagnoli, F. Bresciani, S. Corradini, E. Cloriti, M. JÉ_echler, F. Cinti, F. Fracassi
  • Year: 2012
  • Reference: Veterinaria, Anno 26, n. 6, Dicembre 2012
  • Pages: 25 - 35
Download attachments:
  • pdf PDF (4159 Downloads)
Read 2193 times

Advanced Search