Linee guida suggerite per l'utilizzo degli antibiotici nelle infezioni cutanee batteriche: seconda parte - Scelta dell'antibiotico, trattamento e compliance

Gli antibiotici sistemici sono molto importanti in ambito veterinario e la resistenza verso questi suscita grande preoccupazione. Una corretta gestione dell'antibiotico sarê importante nel mantenere l'efficacia clinica, riducendo lo sviluppo e la diffusione della resistenza antimicrobica. Le piodermiti sono una delle cause principali che portano all'uso dell'antibiotico sistemico nei cani e nei gatti. Una gestione adeguata di queste infezioni Å, quindi, fondamentale per qualsiasi politica di responsabile uso di antibiotici. Gli obiettivi della terapia sono confermare che un'infezione sia presente, identificare il battere responsabile, selezionare l'antibiotico pi¥ appropriato, assicurarsi che l'infezione sia trattata correttamente e identificare e gestire correttamente le patologie sottostanti. Questo Å il secondo di due articoli che forniscono linee guida provate per aiutare i praticanti ad affrontare questi problemi. La prima parte ha trattato i segni clinici, la citologia e gli esami colturali per arrivare alla diagnosi. Questo articolo tratta, invece, le motivazioni per scegliere la terapia antibiotica topica e sistemica, come scegliere i farmaci di prima, di seconda e di terza scelta, la dose e la durata della terapia, la compliance e l'identificazione delle patologie predisponenti sottostanti. Inoltre, sono presenti le guide in caso di fallimento terapeutico e per l'igiene ambientale. Queste linee guida aiuteranno i veterinari a evitare lo sviluppo e la propagazione di ceppi batterici antibiotico-resistenti.

Additional Info

  • Authors: Beco L. at al.
  • Year: 2013
  • Reference: Veterinaria, Anno 27, n. 3, Giugno 2013
  • Pages: 53 - 59
Download attachments:
  • pdf PDF (3338 Downloads)
Read 2767 times

Advanced Search