Trans Epidermal Water Loss in gatti sani ed affetti da malattia dermatologica allergica

Nel cane con dermatite atopica diversi studi hanno dimostrato alterazioni strutturali della barriera cutanea che possono favorire il passaggio degli antigeni, la sensibilizzazione nei loro confronti e lo sviluppo di una reazione allergica. Nel cane e nell'uomo la misurazione della trans epidermal water loss (TEWL, perdita di acqua transepidermica) Å un metodo validato rapido, semplice e non invasivo, per valutare l'integritê della barriera cutanea: i valori aumentano proporzionalmente al danno epidermico. In questo studio si Å voluta valutare la TEWL in gatti affetti da NFNFIHD (Non-Flea Non-Food Induced Hypersensitivity Dermatitis: dermatite da ipersensibilitê non causata dalle pulci nÄ dall'alimento) (gruppo A) e confrontarla con quella di gatti sani (gruppo B), per valutarne eventuali differenze. Le misurazioni sono state ripetute per 5 volte all'interno del padiglione sinistro. Tutti i dati sono stati sottoposti ad analisi statistica con SPSS 17 usando il test di Kruskal- Wallis per campioni indipendenti. Un valore di P <0,05 Å stato considerato statisticamente significativo. Sono stati selezionati 39 gatti affetti NFNFIHD e 39 sani. Si Å osservata una differenza statisticamente significativa nei valori di TEWL fra i due gruppi, mentre non si sono osservate differenze per etê, sesso o razza. La misurazione della TEWL puÿ essere utile per la valutazione dell'integritê della barriera cutanea nel gatto, con possibili impieghi nel monitoraggio della terapia delle malattie allergiche feline.

Additional Info

  • Authors: Cornegliani L., Vercelli A., Noli C.
  • Year: 2013
  • Reference: Veterinaria, Anno 27, n. 3, Giugno 2013
  • Pages: 37 - 40
Download attachments:
  • pdf PDF (1176 Downloads)
Read 2259 times

Advanced Search