Approccio all’ipotensione perioperatoria nel cane

L’ipotensione nel periodo perioperatorio è una delle più comuni complicazioni nell’anestesia del cane ed è frequentemente associata a significativa morbilità e mortalità nel periodo postoperatorio. Esistono numerose definizioni d’ipotensione intraoperatoria nell’uomo e nel cane ed al momento differenti definizioni sono applicate in ambito clinico.
La frequenza di ipotensione riportata in anestesia dipende dal tipo di tecnica anestetica usata, dalle variabili legate allo stato di salute del paziente e, non ultimo, dalla definizione d’ipotensione usata. Una buona gestione clinica prevede un corretto e rapido riconoscimento della causa alla base dell’instabilità emodinamica osservata ed un efficace approccio alle opzioni terapeutiche. Il miglioramento della gestione dell’ipotensione perioperatoria è sicuramente una delle chiavi per aumentare la sicurezza delle nostre anestesie.

Additional Info

  • Authors: a Rabozzi R., b Oricco S.
  • Authors note: a CVRS - Policlinico Veterinario Roma Sud - Roma | b CVI - Centro Veterinario Imperiese - Imperia
  • Year: 2019
  • Reference: Veterinaria Year 33, n. 1, February 2019
  • Pages: 9 - 21
Download attachments:
  • pdf PDF (726 Downloads)
Read 868 times

Advanced Search

Copyright © 2015 | VETERINARIA is the Official Journal of SCIVAC
SCIVAC | Via Trecchi 20, Cremona | Ph. +39 0372 403500 | F +39 0372 457091 | www.scivac.it | info@scivac.it | VAT-ID 00861330199
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.