Terapia del lupus eritematoso cutaneo nel cane

La terapia del lupus eritematoso cutaneo si basa sull’uso di molecole ad attività immunomodulatrice o immunosoppressiva, che mostrano una diversa efficacia nelle differenti forme cliniche descritte. La terapia più efficace per il lupus vescicolare sembra essere l’uso degli inibitori della calcineurina e la prognosi è buona nel 75% dei casi. Il lupus esfoliativo è la forma clinica più difficile da trattare e circa il 50% degli animali affetti viene sottoposto ad eutanasia. Recentemente sono stati ottenuti risultati incoraggianti con idrossiclorochina, leflunomide, oclacitinib e micofenolato mofetile. La maggior parte dei casi di lupus discoide, sia facciale che generalizzato, risponde bene a terapie immunomodulatrici, ma circa la metà dei pazienti va incontro a recidiva alla sospensione o riduzione dei farmaci. Infine, il lupus mucocutaneo sembra rispondere meglio e più velocemente a cortisonici a dosaggio immunosoppressivo.

Additional Info

  • Authors: Fanton N.
  • Authors note: Med Vet, Dipl ECVD, Milano
  • Year: 2020
  • Reference: Veterinaria Year 34, n. 6, December 2020
  • Pages: 273 - 283
Read 38 times

Advanced Search

Copyright © 2015 | VETERINARIA is the Official Journal of SCIVAC
SCIVAC | Via Trecchi 20, Cremona | Ph. +39 0372 403500 | F +39 0372 457091 | www.scivac.it | info@scivac.it | VAT-ID 00861330199
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.