CORNER DIAGNOSTICO - Diagnostica per immagini

PRESENTAZIONE CLINICA
Fiamma è una Boxer femmina sterilizzata di 32 kg e 6 anni, riferita da un collega per addome acuto, emoaddome e forte sospetto di rottura di una massa addominale. L’arto anteriore sinistro della paziente era stato amputato sei mesi prima per un osteosarcoma del radio distale.
La CT eseguita prima della chirurgia era negativa per metastasi e la paziente aveva intrapreso un ciclo di chemioterapia conclusa il mese precedente. Il controllo metastatico eseguito venti giorni prima era negativo. Da alcune settimane ha intrapreso un protocollo vaccinale
sperimentale contro la patologia neoplastica. Nelle ultime 24 ore la paziente presenta abbattimento, anoressia, vomito e diarrea. Alla visita clinica Fiamma ha un buon BCS (3/5) ed appare letargica. Le mucose sono rosee con un tempo di riempimento capillare < 2’’. La temperatura
è elevata (39,9 C°), con una buona auscultazione cardiaca e polmonare e un polso femorale ritmico, pieno e duro. La frequenza respiratoria è di (20 apm), quella cardiaca è 150 bpm. La palpazione linfonodale è nei limiti della norma, mentre la palpazione addominale rileva
distensione e algia diffusa. È presente melena e le urine sono color coca-cola. Gli esami di laboratorio mostrano un marcato aumento del fibrinogeno (506 mg/dl) e dei suoi prodotti di degradazione ed un moderato rialzo dei valori epatici e renali.
Si esegue un’ecografia addominale per ricercare la causa dell’emoaddome e del dolore addominale (Video 1).

Domande
1) Quale è la più probabile diagnosi differenziale?
2) Il paziente mostra chiari segni di metastasi addominali?
3) Quale è il miglior next step diagnostico/terapeutico per questo paziente?

Additional Info

  • Authors: Visconti E., Spattini G.
  • Authors note: Clinica Veterinaria Castellarano, Via Fuori Ponte 1/1, 42014 Castellarano (RE)
  • Year: 2022
  • Reference: Veterinaria Year 36, n. 2, April 2022
  • Pages: 89 - 90
Read 42 times