Terapia del diabete mellito nel gatto

Il trattamento del diabete mellito felino prevede l’uso di farmaci volti a correggere lo stato di iperglicemia causato dalla disendocrinia, l’utilizzo di una dieta specifica, il riconoscimento e il trattamento delle malattie concomitanti, nonché la sospensione di eventuali farmaci diabetogeni. L’obiettivo primario è quello di garantire una buona qualità di vita sia per il paziente che per il proprietario. Nell’approccio terapeutico al diabete mellito nel gatto, nessun trattamento farmacologico deve essere considerato “il migliore” a prescindere. La scelta del trattamento deve essere adattata alla specifica condizione clinica. L’obiettivo della presente review è quello di approfondire le possibili opzioni terapeutiche disponibili per il trattamento del diabete mellito nel gatto. Particolare attenzione è riservata alla terapia insulinica, quale componente principale nella gestione di questa disendocrinia. Inoltre, sono discusse nuove possibilità terapeutiche, come gli inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2, che hanno mostrato risultati promettenti nel trattamento dei gatti diabetici.

Additional Info

  • Authors: Tardo A. M., Del Baldo F., Fracassi F.
  • Authors note: Tardo A. M., Med Vet | Del Baldo F., Med Vet, PhD, MRCVS, Dipl. ECVIM-CA (Internal Medicine) | Fracassi F., Med Vet, PhD, Dipl. ECVIM-CA (Internal Medicine)
  • Year: 2023
  • Reference: Veterinaria Year 37, n. 6, December 2023
  • Pages: 253 - 264
Read 51 times

Advanced Search