Confronto tra modello di approccio in diagnostica e terapia comportamentale

Lo studio dei problemi comportamentali richiede un metodo di classificazione che sia funzionale, sia per formulare diagnosi univoche che per proporre terapie idonee. Vengono presi in esame principalmente i metodi di classificazione della scuola americana e di quella francese. La prima, con un approccio tipicamente funzionale, considera anormali" quei comportamenti che siano "inappropriati e fuori dal contesto", la seconda definisce come "patologia", la "perdita delle funzioni di adattabilitê dell'organismo all'ambiente e l'incapacitê di ripristinare un equilibro con esso"."

Additional Info

  • Authors: Palestrini C., Giachini C.
  • Year: 2001
  • Reference: Veterinaria 15, 3, 2001
  • Pages: 33 - 38
Download attachments:
  • pdf PDF (3730 Downloads)
Read 6584 times

Advanced Search