Test di screening per la diagnosi dell'iperadrenocorticismo nel cane e nel gatto

Per confermare la presenza dell'iperadrenocorticismo sono disponibili diversi test di screening, ognuno dei quali valuta un aspetto specifico della funzionalitê dell'asse ipofisi-surrene. Il test di stimolazione con corticotropina (ACTH) prende in esame la capacitê della ghiandola surrenalica di secernere cortisolo, mentre il test di soppressione con basse dosi di desametazone (LDDS) determina l'integritê del circuito di feedback negativo. Il test associato di soppressione con desametazone e stimolazione con ACTH valuta sia la riserva corticosurrenalica che il feedback negativo. Il controllo nelle urine del rapporton cortisolo:creatinina misura l'escrezione urinaria di cortisolo in relazione alla creatinina. Inoltre, il test di soppressione con basse dosi di desametazone e quelli ad esso associati consentono di identificare le forme di iperadrenocorticismo ipofisi-dipendente e quindi servono quali test differenziali.

Additional Info

  • Authors: Zerbe C.A.
  • Authors note: University of Pennsylvania
  • Year: 2001
  • Reference: Veterinaria supplemento dicembre 2001
  • Pages: 31 - 40
Download attachments:
  • pdf PDF (7880 Downloads)
Read 8531 times

Advanced Search