Disordini ematopoietici nella specie felina: aspetti classificativi ed associazione con le principali malattie retrovirali

Le neoplasie emopoietiche sono patologie molto frequenti nella specie felina. Si presentano con una grande eterogeneitê di forme, con alterazioni che possono colpire sia i tessuti linfoidi che mieloidi. Il loro studio in medicina veterinaria si basa essenzialmente su metodi di classificazione mediati dalla medicina umana, come la French-American-British (FAB) per le leucemie mieloidi e linfoidi o la classificazione World Health Organization (WHO) per i linfomi. Nel gatto Å stata inoltre dimostrata l'elevata associazione con infezioni da retrovirus quali i virus della leucemia felina (FeLV) e dell'immunodeficienza felina (FIV). In questo lavoro sono indagati gli aspetti classificativi di 27 casi di malattie linfomieloproliferative attraverso la descrizione morfologica, citochimica ed immunocitochimica. Lo studio Å stato inoltre integrato con la ricerca del genoma provirale di FIV e FeLV nei leucociti circolanti mediante Polymerase Chain Reaction (PCR). I risultati hanno evidenziato l'importanza della valutazione citochimica e immunocitochimica per la corretta diagnosi, rispettivamente delle forme mieloidi e linfoidi e hanno confermato il ruolo dei retrovirus nella patogenesi delle leucemie e dei linfomi.

Additional Info

  • Authors: Gelain M.E., Giordano A., Masserdotti C., Comazzi S.
  • Authors note: * Dipartimento di Patologia Animale, Igiene e SanitÉ_ Pubblica Veterinaria, Sezione di Patologia Generale e Parassitologia, UniversitÉ_ di Milano - * * Libero professionista, Clinica S. Antonio, SalÉ_ (BS)
  • Year: 2003
  • Reference: Veterinaria, Anno 17, n. 4, Dicembre 2003
  • Pages: 59 - 67
Download attachments:
  • pdf PDF (10679 Downloads)
Read 8857 times

Advanced Search