Necrosi cutanea ed epatica in un coniglio domestico: un caso sospetto di reazione avversa a farmaco

Il presente lavoro descrive un caso di necrosi cutanea ed epatica in un coniglio, verosimilmente associata alla somministrazione di farmaci. In un coniglio maschio di 2 anni con costipazione intestinale è stata intrapresa una terapia sottocutanea a base di terapia fluida con Ringer lattato, meloxicam e metoclopramide. Cinque giorni dopo il coniglio è morto, dopo aver presentato edema sottocutaneo e lesioni cutanee bolloso-necrotiche, caratterizzate da necrosi epidermica, foruncolosi, vasculite, dermatite eterofilica. Nel fegato sono state osservate lesioni biancastre multifocali, caratterizzate da atrofia e necrosi coagulativa acuta primariamente centrolobulare. Tali lesioni, unitamente al momento dell'insorgenza dei segni clinici, sono risultate fortemente indicative di una reazione avversa a farmaco (ADR). Tra i farmaci somministrati il meloxicam, farmaco antinfiammatorio non-steroideo, è comunemente utilizzato per il controllo del dolore nel coniglio. Anche se non è mai stato finora associato ad ADR nel coniglio, è stato recentemente associato a manifestazioni cutanee ed epatiche nel cane.

Additional Info

  • Authors: Bongiovanni L., Selleri P., Della Salda L.
  • Authors note: * Dipartimento di Scienze Biomediche Comparate, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Teramo, piazza Aldo Moro 45, 64100 Teramo (Italy) * * Clinica per Animali Esotici - Centro Veterinario Specialistico, via Sandro Giovannini 53, 00137 Roma (Italy)
  • Year: 2013
  • Reference: Veterinaria, Anno 27, n. 2, Aprile 2013
  • Pages: 31 - 34
Download attachments:
  • pdf PDF (1617 Downloads)
Read 2273 times

Advanced Search