CORNER DIAGNOSTICO - Diagnostica per Immagini

PRESENTAZIONE CLINICA
Un cane maltese, maschio di 7 anni, viene portato in visita per riluttanza al movimento e zoppia a carico dell’arto posteriore destro. All’esame obiettivo generale si rileva una tumefazione a livello della groppa e della regione perianale destra. Il cane presenta dolore alla palpazione e tenesmo. L’esame emocromocitometrico ed i profili biochimico e coagulativo risultano nella norma. L’esame tomografico computerizzato (TC) total body evidenzia una neoformazione a livello della regione pelvica di dimensioni di circa 5 x 6,6 x 4,6 cm, che interessa le ossa ischiatiche sia a destra che a sinistra (Fig. 1 e 2), estendendosi cranialmente fino al margine caudale del pube e coinvolgendo entrambi i fori otturati. La lesione è caratterizzata da estesa e spessa proliferazione ossea di aspetto irregolare, a palizzata, associata ad aree focali di lisi dell’osso sottostante. Dorsalmente, la massa si continua con una seconda massa ad attenuazione tissutale, di circa 6 x 5,1 x 4,5 cm, che si sviluppa nella regione perianale destra comprimendo lo sfintere anale ed il retto dorsalmente e verso sinistra (Fig. 3). Questa porzione presenta attenuazione nel range dei tessuti molli e con porzione iperattenuante periferica e centro ipoattenuante. Non si riscontra un netto piano di clivaggio tra le due neoformazioni, né tra lo sfintere anale/retto e la porzione dorsale tissutale.
Quali sono le diagnosi differenziali?
a. Regione pelvica (Fig. 1 e 2)
b. Regione perianale destra (Fig. 3)

Additional Info

  • Authors: Laganga P.
  • Authors note: Paola Laganga, Med Vet Centro Oncologico Veterinario, Sasso Marconi (BO)
  • Year: 2019
  • Reference: Veterinaria Year 33, n. 3, June 2019
  • Pages: 179 - 180
Download attachments:
  • pdf PDF (1276 Downloads)
Read 1116 times

Advanced Search