Complicazioni post traumatiche nell’arto distale di un cane di razza Spitz. Valutazione e risultati di un protocollo fisiatrico

Le fratture metacarpali dell’arto toracico nel cane derivano da eventi di origine in prevalenza traumatica. Il trattamento in caso di fratture metacarpali può essere sia di tipo conservativo sia chirurgico. La riabilitazione è una branca specialistica della medicina veterinaria, che dimostra la propria efficacia nel favorire il recupero della funzionalità motoria muscolo-scheletrica sia in caso di lesione neurologica che ortopedica. Nel presente caso clinico l’approccio fisioterapico-riabilitativo ha permesso il recupero della mobilità e del carico dell’arto anteriore sinistro in un cane di razza Spitz, femmina sterilizzata di 3 anni, con ritardata guarigione ossea e cutanea post-chirurgia ortopedica a seguito di fratture multiple esposte delle ossa metacarpali, riportate in un trauma da incidente stradale.

Additional Info

  • Authors: 1 Lopedote M., 2 Bolzoni J., 2 Valentini S., 2 Spinella G.
  • Authors note: 1 Ambulatorio Veterinario Associato Therapy Pet, Monopoli (BA) | 2 Dipartimento di Scienze Mediche Veterinarie, Università di Bologna, Ozzano dell'Emilia (BO)
  • Year: 2020
  • Reference: Veterinaria Year 34, n. 1, February 2020
  • Pages: 35 - 41
Download attachments:
  • pdf PDF (618 Downloads)
Read 501 times

Advanced Search