La miocardite nel cane e nel gatto: cosa sappiamo ad oggi?

La diagnosi di miocardite è una delle più complesse in cardiologia veterinaria: i sintomi clinici sono aspecifici ed il decorso clinico è estremamente variabile, la prevalenza nel cane e nel gatto è sconosciuta e probabilmente sottostimata, la fisiopatologia è ancora poco chiara ed il trattamento specifico è controverso.
Molte di queste lacune sono legate al fatto che la maggioranza delle nostre conoscenze si basa su studi con diagnosi istologiche post-mortem. In questa revisione della letteratura vengono analizzati i dati disponibili in veterinaria sulla miocardite nel cane e nel gatto, con particolare attenzione agli studi pubblicati negli ultimi anni ed alle nuove prospettive diagnostiche e terapeutiche.

Additional Info

  • Authors: a-c Santilli R., a-b Battaia S., a-b Perego M.
  • Authors note: a Clinica Veterinaria Malpensa, Anicura - Viale Marconi, 27, 21017 Samarate, Varese, Italy | b Ospedale Veterinario I Portoni Rossi, Anicura - Via Roma, 57 40069 Zola Predosa, Bologna, Italy | c Department of Clinical Sciences, Cornell University, 930 Campus Road, 14853 Ithaca, New York, USA
  • Year: 2020
  • Reference: Veterinaria Year 34, n. 2, April 2020
  • Pages: 55 - 66
Download attachments:
  • pdf PDF (108 Downloads)
Read 200 times

Advanced Search

Copyright © 2015 | VETERINARIA is the Official Journal of SCIVAC
SCIVAC | Via Trecchi 20, Cremona | Ph. +39 0372 403500 | F +39 0372 457091 | www.scivac.it | info@scivac.it | VAT-ID 00861330199
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.