CORNER DIAGNOSTICO - Oftalmologia

Viene condotto in visita un gatto di razza Persiano, femmina sterilizzata, di anni 6, per la presenza di due noduli scuri lungo il bordo della palpebra inferiore. La proprietaria riferisce che le lesioni sono comparse da circa un mese e che l’animale non presenta alcun segno di disagio a livello oculare. Un anno prima lo stesso occhio era stato interessato da un sequestro corneale risoltosi con espulsione spontanea. La gatta, a suo parere, si presenta in ottime condizioni generali. Alla visita oftalmologica si evidenzia la presenza di due neoformazioni di colore grigiastro, alopeciche e morbide al tatto, di circa 1 e 3 mm lungo il margine palpebrale inferiore dell’occhio sinistro. A livello corneale si evidenziano dei vasi fantasma, esiti della presenza del sequestro pregresso. Le altre strutture oculari risultano normali e non si rileva nessuna alterazione a carico dell’occhio destro.

Qual è la diagnosi più probabile?
Quali sono le possibili diagnosi differenziali?
Quali sono i test diagnostici indicati in questo tipo di patologia?
Quali sono le opzioni terapeutiche?

Additional Info

  • Authors: Vita Gioffreda E.
  • Authors note: Specialista in patologia e clinica degli animali d’affezione con indirizzo in oculistica Pisa
  • Year: 2020
  • Reference: Veterinaria Year 34, n. 3, June 2020
  • Pages: 149 - 151
Download attachments:
  • pdf PDF (1309 Downloads)
Read 658 times

Advanced Search