L’esame citologico del lavaggio bronco-alveolare: potenzialità diagnostiche e limiti

Il lavaggio bronco-alveolare è una tecnica che, in corso di manovre diagnostiche di broncoscopia, permette di prelevare cellule esfoliate all’interno del lume delle basse vie respiratorie, allo scopo di allestire campioni per l’indagine citologica; le potenzialità diagnostiche, benché limitate a processi patologici coinvolgenti il lume delle cavità respiratorie, sono numerose e talora definitivamente diagnostiche del processo patologico in atto. L’articolo che segue si propone di descrivere gli aspetti citologici, normali e patologici, di alcune condizioni, tra cui quelle infiammatorie, gli agenti eziologici e alcune neoplasie, identificabili con questa metodica.

Additional Info

  • Authors: Masserdotti C.
  • Authors note: Carlo Masserdotti Med Vet, Dipl ECVPC, Spec Bioch Clin IAT, Brescia
  • Year: 2020
  • Reference: Veterinaria Year 34, n. 5, October 2020
  • Pages: 239 - 250
Read 65 times

Advanced Search

Copyright © 2015 | VETERINARIA is the Official Journal of SCIVAC
SCIVAC | Via Trecchi 20, Cremona | Ph. +39 0372 403500 | F +39 0372 457091 | www.scivac.it | info@scivac.it | VAT-ID 00861330199
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.