Ipofisectomia transfenoidale nel cane

L’ipofisectomia transfenoidale rappresenta una terapia efficace per il trattamento degli adenomi ipofisari; tuttavia pochi centri veterinari propongono questa opzione terapeutica. La tecnica chirurgica prevede un approccio transorale, transfenoidale con rimozione completa della ghiandola ipofisaria. In caso di macroadenomi il chirurgo mira ad asportare quanto più tessuto neoplastico possibile per migliorare e prolungare la vita del paziente. La diagnostica per immagini avanzata è necessaria per ottenere una localizzazione precisa della fossa ipofisaria e informazioni dettagliate sulla forma, dimensioni ed estensione della neoplasia. Nonostante le difficoltà gestionali del paziente, la percentuale di mortalità
perioperatoria riportata risulta contenuta (da 8-16%) così come la percentuale di recidive. Quest’ultima aumenta in caso di macroadenomi. Lo scopo di questa review è di analizzare la tecnica chirurgica e la gestione del paziente nel periodo perioperatorio, evidenziando la necessità di una curva di apprendimento per l’esecuzione della chirurgia e la gestione perioperatoria da parte di più specialisti.

VIDEO 1

http://cms.scivac.it/it/v/11327/1ART193 VIDEO 1 qr code

 Cane, Coton de Tulear, maschio di anni 9 affetto da ipercortisolismo ipofisi dipendente . Si noti l’andatura compulsiva del soggetto e la rarefazione del pelo caratteristica della Sindrome di Cushing. La tomografia computerizzata ha messo in evidenza un macroadenoma ipofisario di notevoli dimensioni in grado di spiegare la sintomatologia compulsiva.

 

VIDEO 2

http://cms.scivac.it/it/v/11327/2ART193 VIDEO 2 qr code

Cane, Labrador, maschio di 4 anni affetto da ipercortisolismo ipofisi dipendente e ipovisione. Il cane presentava un macroadenoma di grandi dimensioni (P/B value 0,9). Si noti la difficoltà nella deambulazione e il blefarospasmo il giorno dopo l’intervento chirurgico d’ipofisectomia transfenoidale.

 

 

VIDEO 3

http://cms.scivac.it/it/v/11327/3ART193 VIDEO 3 qr code

Cane, Bassotto, maschio di 7 anni affetto da ipercortisolismo ipofisi dipendente. Il cane presentava un macroadenoma (P/B value 0,48), che non causava sintomatologia neurologica. Si noti la normale andatura del cane, che non mostrava alterazioni neurologiche, il primo giorno dopo l’intervento d’ipofisectomia transfenoidale.

Additional Info

  • Authors: Del Magno S., Pisoni L.
  • Year: 2015
  • Reference: Veterinaria Anno 29, n. 2, Aprile 2015
  • Pages: 17 - 27
Download attachments:
  • pdf PDF (2040 Downloads)
Read 1208 times
« January 2020 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.