Studio sulla valutazione della correlazione tra grado istologico ed espressione della PGP nei mastocitomi cutanei del cane

Il mastocitoma cutaneo canino rappresenta una delle neoplasie che possono richiedere un trattamento chemioterapico oltre che chirurgico. Uno dei fenomeni pi¥ importanti nel corso di terapia antineoplastica Å l'insorgere della chemioresistenza conseguente all'espressione del gene MDR 1 codificante per la glicoproteina P (Pgp). Lo scopo di questo lavoro Å lo studio del pattern di espressione della Pgp nel mastocitoma e la correlazione dei valori ottenuti con il grado istologico. Le indicazioni acquisite potrebbero rappresentare un possibile impiego della Pgp come marker prognostico e terapeutico nel mastocitoma cutaneo canino. I preparati ottenuti da 42 casi di mastocitoma cutaneo canino sono stati classificati secondo i criteri diagnostici standard proposti dalla WHO. La positivitê alla reazione immunoistochimica Å stata valutata in 10 aree ad elevato ingrandimento. L'analisi statistica dei dati ha consentito di determinare la significativitê delle ipotesi di partenza. I risultati ottenuti indicano che il mastocitoma cutaneo canino presenta una variabilitê nell'espressione della Pgp che Å correlata al grado istologico della neoplasia.

Additional Info

  • Authors: Petterino C., Rossetti E., Drigo M., Castagnaro M.
  • Authors note: Dipartimento di SanitÉ_ Pubblica, Patologia Comparata e Igiene Veterinaria - FacoltÉ_ di Medicina Veterinaria - UniversitÉ_ degli Studi di Padova, AGRIPOLIS, Legnaro (PD)
  • Year: 2004
  • Reference: Veterinaria, Anno 18, n. 2, Aprile 2004
  • Pages: 35 - 39
Download attachments:
  • pdf PDF (1397 Downloads)
Read 1285 times

Advanced Search