La sordita congenita nel cane

La sordità congenita conseguente ad alterazio- ne della vascolarizzazione cocleare si manifesta generalmente all'età di 3-4 settimane probabilmente per effetto della soppressione dei mela- nociti indotta dai geni merle o piebald. La sordità cocleo-sacculare può riconoscere cause genetiche o conseguire all'esposizione a fattori esterni quali traumi meccanici o sonori, diverse entità patologiche, esposizione a sostanze/farmaci ototossici o senescenza. L'influenza dei fattori ereditari è stata sospettata nelle razze che presentano elevata prevalenza di sordità congenita.

Additional Info

  • Authors: Mariscoli M.
  • Authors note: Dipartimento di Scienze Cliniche Veterinarie Università degli Studi di Teramo
  • Year: 2010
  • Reference: Veterinaria, Anno 24, n. 2, Aprile 2010
  • Pages: 57 - 60
Download attachments:
  • pdf PDF (1423 Downloads)
Read 741 times

Advanced Search

Copyright © 2015 | VETERINARIA is the Official Journal of SCIVAC
SCIVAC | Via Trecchi 20, Cremona | Ph. +39 0372 403500 | F +39 0372 457091 | www.scivac.it | info@scivac.it | VAT-ID 00861330199
Use of cookies: to ensure functionality and navigation preferences This site uses cookies owners, in order to enhance the experience of its members, and reserves the use of third-party cookies to improve our services. For more information and to receive any instructions on the use of cookies please read our extended, pressing the End key accept the use of cookies.